Categoria: Open Source

17.11.05

Ecco le foto dal summit di Tunisi del laptop da 100$ di Negroponte

100$ laptopGuardatelo qui a destra, è proprio lui, il laptop da 100 dollari pensato da Negroponte per superare il digital divide che affligge i paesi del terzo mondo. Ne avevamo già parlato quando era solo un annuncio e vi rimandiamo a questo post per i dettagli tecnici riguardo al suo funzionamento (che, vi ricordiamo, si basa su una manovella).
Ora possiamo mostrarvi le foto della sua presentazione durante il World Summit on the Information Society a Tunisi, con il primo prototipo funzionante.

Continuate a leggere per dare un'occhiata alle altre foto di questa vera e propria "survival application"...

=> Continua!


Categoria:   Killer App, Open Source, Consumer, Hardware         14:39:59        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)

09.11.05

Nexenta OS, OpenSolaris e GNU a braccetto

Nexenta OSVolete provare un brivido? Allora, date un'occhiata alla prima pre alpha di Nexenta un nuovo sistema operativo che nasce dalla volontà di esplorare le potenzialità del kernel SunOS (dal progetto OpenSolaris), unito alla solidità degli strumenti GNU, passando per Debian come collante del tutto. Lo scopo è quello di creare una distribuzione GNU/Solaris semplice da installare, stabile e dalle buone prestazioni. Le prime immagini sono accattivanti, quindi che aspettate? Scaricate il live cd, oppure prendete il disco di installazione e fate una nuova esperienza.

[Via OSnews]


Categoria:   OS, Linux, Open Source         09:00:00        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)

04.11.05

Truecrypt, dischi criptati in Windows e Linux

TruecryptCriptate, gente, criptate. Almeno, se vi capiterà di lasciare il vostro portatile nel sedile posteriore di un taxi, nessuno potrà risalire ai vostri dati. Men che meno se utilizzate Truecrypt, un'applicazione Open Source disponibile sia per Windows che per Linux.
Che ci potete fare? Inizite con il creare dischi virtuali criptati all'interno di file che possono essere montati come dischi veri, anche in Linux, per passare poi a rendere indecifrabili intere partizioni, dischi o anche periferiche come chiavi USB o floppy. Sempre più difficile, con Truecrypt è possibile creare volumi criptati e invisibili all'interno di volumi criptati: in questo modo se sarete costretti a rivelare la password di accesso al primo volume, il secondo vi rimarrà nascosto all'interno.
Altro? Beh, date un'occhiata alla documentazione e iniziate a sperimentare.

[Via Digg]


Categoria:   Linux, Windows, Open Source, Software, Download         07:00:21        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)

03.11.05

Un libro gratis sull'Open Source

Producing Open Source SoftwareConfessatelo...volete creare un programma tutto vostro e rilasciarlo come Open Source, in modo che diventi famoso in tutto il mondo e una community di sviluppatori vi aiuti a renderlo sempre più bello. Volete farlo, ma non sapete da dove iniziare, quale licenza scegliere, come cavarvela con i contatti, insomma, non sapete come gestire un progetto Open Source.
Non preoccupatevi, ci pensiamo noi a indirizzarvi verso un bel libro in licenza Creative Commons, che vi introdurrà a tutte le nozioni, pratiche e teoriche, di cui avrete bisogno: scaricate Producing Open Source Software di Karl Fogel, mettetevi comodi e iniziate il vostro viaggio nella programmazione a sorgenti aperti.


Categoria:   Open Source, Tips&Tricks         15:00:18        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)

Il nuovo Mod Chip per PSP

PSP Mod ChipNon fai in tempo a mettere sul mercato una console che già tirano fuori un Mod Chip per eliminare il controllo dei codici regionali e protezioni varie su giochi e filmati. Almeno, questo è quanto riportato da Pspupdates e ripreso ampiamente, solo come rumor, ovvero come notizia non confermata, da PSPNFO.
A quanto pare, il Mod Chip in questione non richiede saldature, basta cambiare qualche cavo, fornito nella confezione e funziona con una normale batteria da orologio. Visto che siamo in tempi di Open Source, indovinate quale è la licenza del software utilizzato per farlo funzionare?
Si dice, si dice, che i primi 100 pezzi saranno in vendita su Ebay il 19 Novembre.

[Via PSPNFO]


Categoria:   Gamez, Open Source, Hardware         12:55:27        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)

02.11.05

L'Open Source di Nokia

Logo NokiaIl sito che Nokia dedica al software Open Source per i propri cellulari non si può dire che sia molto ricco di programmi. A guardare con attenzione, però, si scoprono progetti interessanti, come maemo, un tool per creare applicazioni per i palmari Nokia, specialmente per il tablet PC 770, oppure Python for S60, per programmare in Python per Symbian, o anche MobileNews, un comodo lettore di newsgroup per il vostro cellulare. Insomma, che siate uno sviluppatore o un utente finale, date un'occhiata al sito e, soprattutto, al codice.

[Via del.icio.us]


Categoria:   Open Source         13:09:01        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)

La lista di programmi Open Source di Wikipedia

Logo WikipediaSe qualcuno vi dice che, in fin dei conti, l'Open Source non può essere una valida alternativa ai programmi closed source, che ce ne sono troppo pochi e la gamma è ridotta, indirizzatelo a questa pagina della Wikipedia e osservate che faccia fa.

[Via The Red Ferret Journal]


Categoria:   OS, Open Source, Software, Tips&Tricks         11:00:21        Permalink 1 commento
Trackback (0)

21.10.05

Apriti un blog su Wordpress.com con Flock

Flock window

Se vi ritrovate alla ricerca di una piattaforma di blog affidabile, semplice, veloce e gratuita, potete provare con WordPress.com, nata su una versione dell'omonimo software leggermente più avanzata di quella che si trova in circolazione. Andate sul sito di WordPress, chiedete un invito e mettetevi in fila: non vi preoccupate, dovrà passare parecchio tempo prima che vi rispondano.

Oppure...andate sul sito di Flock, il nuovo navigatore costruito sulla piattaforma di Mozilla, scaricatelo e lanciatelo....

=> Continua!


Categoria:   Web, Open Source, Software, Tips&Tricks         15:49:25        Permalink 1 commento
Trackback (0)

Ehi, voi scettici: OpenOffice 2.0 è arrivato!

OpenOffice LogoQuesta notizia la dedichiamo ai più scettici. Come vi avevamo preannunciato un paio di giorni fa, OpenOffice 2.0, versione finale, è uscito. Ora, non rimane che scaricarlo, non vi pare?

Qui trovate il comunicato stampa, con le novità introdotte in questa versione.
Qui potete scaricare OpenOffice 2.0.
Qui trovate il sito del PLIO (Progetto Linguistico Italiano Openoffice.org).


Categoria:   News, Open Source         12:08:25        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)

20.10.05

Antivirus per tutti, anche per Mac

Clam AntivirusI virus, si sa, sono l'incubo di chi usa internet. Apri un'email e ti fanno l'occhiolino da un allegato, navighi su un sito e questi cercano di intrufolarsi fra i tuoi file, apri un programma e li vedi saltare fuori come grilli. Insomma, un vero inferno e gli anti virus costano, vanno aggiornati, bisogna abbonarsi.

Fermi, stop.

Ci pensiamo noi a darvi un programma libero, in GPL, multi piattaforma, lo stupendo Clam Antivirus, un trapezista della difesa che una volta diventa client per Windows, un'altra difende il desktop dei Mac, per poi andare sui server di posta a proteggere le email dai virus più aggressivi.

Insomma, qualsiasi esigenza abbiate, dal tenere pulito il vostro computer di casa al blindare il vostro server di posta aziendale, Clam è la risposta. Funziona? Vi bastano 40.000 tipi diversi di virus, worm e troiani riconosciuti, la possibilità di controllare file compressi con RAR (2.0), Zip, Gzip, Bzip2, Tar, MS OLE2, MS Cabinet, MS CHM (HTML compresso), MS SZDD e un meccanismo di auto aggiornamento delle firme, utile anche per i più pigri?

Cliccate su continua per scaricare Clam Antivirus...

=> Continua!


Categoria:   Open Source, Software         16:31:04        Permalink 1 commento
Trackback (0)

14.10.05

System Rescue CD e il panico da crash svanisce

System Rescue-CDSe avete subito un crash important e non avete un santo a cui votarvi per tentare il recupero dei dati dal disco rigido, potete sempre scaricare l'immagine ISO di System Rescue CD, masterizzarla e far partire il vostro computer dal CD appena creato: avrete un sistema Linux in grado di leggere anche le partizioni NTFS, senza alcun vincolo di protezione sul filesystem.
System Rescue CD è una vera e propria cassetta degli attrezzi, utile per rimettere in piedi un computer in pessimo stato, grazie alla nutrita serie di programmi di cui è dotato: da Freedos, a Gag (Graphical Boot Manager), a Ranish partition manager, passando per Dban, che pulisce un disco meglio di un detersivo, e toccando MemTest86, fino a Ntpass, in grado di sbarazzarsi delle password di login in Windows in pochi secondi.
Notevole, un cdrom davvero notevole, da tenere assolutamente a portata di mano, magari a impolverarsi sullo scaffale, ma li pronto a risolvere i problemi più assurdi e a recuperare situazioni disperate.

Ora, veniamo al problema esposto ieri da un nostro lettore...

=> Continua!


Categoria:   Open Source, Software         15:05:07        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)

13.10.05

Buon compleanno OpenOffice!

OpenOffice LogoBuon compleanno OpenOffice! Citiamo un paio di passi significativi dal comunicato stampa pervenutoci:

Cinque anni fa, il 13 ottobre 2000, la comunità OpenOffice.org – appena costituita – ha fornito il primo accesso pubblico al codice sorgente donato da Sun Microsystems. A partire da quel momento, la popolarità e le funzionalità della suite libera e open source OpenOffice.org sono cresciute in modo esponenziale e hanno avuto un impatto significativo sia sulla comunità Open Source sia sugli utenti di suite di produttività per ufficio, in ogni parte del mondo.

Secondo Tim Bray, Director of Web Technologies di Sun: "OpenOffice.org 2.0 è un prodotto importante, e il quinto anniversario sottolinea il fatto che non si tratta di una nuova tecnologia. Oggi, è finalmente possibile effettuare il lavoro d'ufficio senza dover pagare la licenza d'uso dello strumento, e senza che la proprietà dei contenuti sia condizionata da un formato dei documenti che appartiene a chi ha sviluppato il software. OpenOffice.org 2.0 rende obsoleta qualsiasi altra impostazione del lavoro d'ufficio"

Data l'occasione, vi ricordiamo che è appena uscita la versione 2.0 Release Candidate 2, che potete scaricare da qui.


Categoria:   Open Source         15:31:30        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)

06.10.05

Zimbra contro Exchange

Zimbra Logo

Non è da ora che numerosi progetti Open Source stanno cercando di creare un valido sostituto di Exchange ma nessuno, finora, aveva garantito una alternativa pienamente compatibile con i servizi offerti dal server Microsoft.
Non molti giorni fa, spunta quasi dal nulla Zimbra e in questi giorni presenta la sua nuova piattaforma collaborativa al web 2.0. Cosa ha in più Zimbra rispetto agli altri? Beh, intanto utilizza lo stile di programmazione Ajax (Asynchronous JavaScript and XML), che rende più leggere le applicazioni lato client. Poi supporta POP, IMAP, iCalendar e ha un suo server SMTP, è disponibile per Windows, Linux e Apple, archivia e indicizza messaggi e oltre 200 tipi di allegati, raggruppa i messaggi in thread e li etichetta, anche automaticamente.
Ciliegina sulla torta, l'utente vede nel proprio navigatore quello che sembra un clone di Outlook mentre l'amministratore ha a disposizione una procedura guidata per migrare gli account da Exchange a Zimbra. Cosa volete di più? Controllate questa lista, magari i vostri desideri sono stati già esauditi.


Categoria:   Open Source         06:30:00        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)

05.10.05

Programmi Open Source per Windows

Il sito Tom's Hardware ha prodotto un eccellente, dettagliatissimo (oltre 20 schermate) esame dei migliori software Open Source per Windows. I programmi analizzati comprendono GIMP, Firefox, Tinn, VirtuaWin e molti altri. Beh che dire, se utilizzate Windows e non ne potete più delle applicazioni che arrivano con il sistema operativo, leggete l'articolo e fate tesoro dei suoi insegnamenti.

[Via Tom's hardware guide]


Categoria:   Windows, Open Source         09:50:18        Permalink Lascia un commento
Trackback (0)


Siete sull'orlo di una crisi di nervi? La vita è diventata troppo digitale per voi ?
Calma. Geeksquare
è il blog che ci voleva. Download, siti web, cellulari, wireless, Wi-Fi
e non solo.
Tutto quello
che vi serve
per risparmiare tempo, senza diventare pazzi. Oh yeah.
Hai notizie che vorresti pubblicare con noi?

Le categorie di Geeksquare:

La squadra di Geeksquare

Editor:


Blogger:





System by:
B2Evolution

Powered by:
Sunbeach Multimedia

Publisher:
Sitemap